Cronaca
  Economia
  Cultura
  Spettacolo
  Sport
  Notizie dagli Enti
  Notizie dalle Istituzioni
  Quotidiani Italiani
  Politica
  Ambiente e Territorio
  Tecnologia
  Medicina
  Comunicati Stampa
  Lavoro
  Unione Europea
  AGR NEWS
  Elezioni Europee
  Elezioni Regionali
  TV
  WORLD NEWS - Video
  Elezioni Amministrative 2006
  AGRTV LIVE 1
  AGRTV LIVE
  AGR RADIO
  Eventi
  AGRTV
 
  5a Festa della Creatività

  Forio d'Ischia: concluso il IX concorso di Poesia e il V concorso di Fotografia

  Mare libero o a pagamento

  Giovani Solidali si è avviato alla conclusione del suo primo anno di vita

  TG Online del 02 Gennaio 2007

  Maratona di Ostia 2006

  TG Online del 20 Dicembre 2006

  TG Online del 19 Dicembre 2006

  TG Online del 18 Dicembre 2006

  TG Online del 17 Dicembre 2006

TUTTI I VIDEO
Kick boxing, serata mondiale
Il tailandese Kaoponlek, nella muay thai, ha difeso la sua corona mondiale. Cordaro è il campione italiano di full contact pesi welter
 Vai al VideoCONTENUTO VIDEO  
Sezione: Sport 13/12/2004
Campionato Mondiale M.T.A.

Ancora grande spettacolo per gli appassionati di kick boxing al Palariccia. L’ evento clou della serata, organizzata dalla Kbi dei fratelli Liberati, è stato il campionato mondiale categoria welter (fino a 67 kg) di muay thai tra il tailandese Kaoponlek, campione in carica e l’olandese El Mahssani. Per l’atleta tailandese, si tratta della quarta difesa del titolo in tre mesi disputata in Europa. Nel suo carnet ci sono all’attivo centoventi incontri, che la dicono lunga sulla validità dell’atleta. C’è molta attesa per vedere all’opera il campione incontrastato di muay thai e anche il suo saluto iniziale, una sorta di danza scandita da musica orientale, attira la curiosità del numeroso pubblico del Palariccia che segue in silenzio quelle strane evoluzioni. Per l’olandese invece, abbiamo un ruolino di marcia di settanta incontri.

Il match inizia subito con El Mahssani all’attacco, che approfittando della sua maggiore statura e quindi delle sue gambe, lancia dei frontali che vanno a segno. L’ atteggiamento aggressivo di El Mahssani, tipico della scuola olandese, lo porta più volte ad entrare nella guardia del tailandese anche se Kauponlek non sembra accusare più di tanto i colpi. Per bloccare l’atteggiamento dell’avversario, Kaoponlek lo cinge al corpo con dei clinch, sferrando ginocchiate e gomitate (ammesse dal regolamento). L’olandese però insiste nella sua azione, portando anche un paio di tecniche di braccia da autentica boxe. Insomma la prima ripresa è per El Mahssani. Nella seconda però il match cambia. El Mahssani parte all’attacco, entra nella guardia avversaria ma Kaoponlek questa volta non limita a difendersi. Bloccato l’olandese con dei clinch, lo colpisce con delle veloci gomitate. Spiazzato da quella reazione, El Mahssani generosamente continua ad attaccare, ma il match ha cambiato decisamente fisionomia. L’arbitro conta l’olandese una volta, poi una seconda, infine chiama il medico presente in sala che controllata la ferita allo zigomo decreta la fine del combattimento. Kaoponlek rimane il campione del mondo di muay thai, categoria welter, mentre El Mahssani scuote la testa non convinto della decisione presa da medico e arbitro di sospendere il match.

A margine, il campionato italiano di full contact, pesi welter, tra Massimo Cordaro e Costantino Pasquale. A prevalere, dopo un match aperto, è stato Cordaro che alla quinta ripresa ha costretto Costantino Pasquale ad abbandonare.

Palariccia Campionato Mondiale M.T.A.

Autore: AGR: Redazione

 

Login
Password
 
Solo gli utenti registrati possono accedere all'Area Riservata e pubblicare in tempo reale notizie e informazioni direttamente on line.
Vai alla Pagina di Registrazione per maggiori informazioni
   
   Notizie Locali
   Notizie Nazionali
   Notizie Nel Mondo
 

In questa sezione del portale le notizie regionali inviate dai
corrispondenti "AGR" presenti sul territorio.
 
| Home Page | Chi Siamo | Ricerca | Registrazione | Contatti | Credits |
Copyright 1999 © AGR TV