Whatsapp, account rubati arriva la segnalazione della Polizia Postale

Codacons: continuano gli avvertimenti della Polizia Postale e vi invitiamo a contattarci qualora riceveste messaggi di dubbia provenienza ad info@codaconslombardia.it o al recapito 02.29419096 e "acciuffa la truffa"

printDi :: 26 gennaio 2021 14:59
Whatsapp, account rubati arriva la segnalazione della Polizia Postale

Whatsapp, account rubati arriva la segnalazione della Polizia Postale

(AGR) "Ciao ti ho inviato un codice per sbalgio, potresti rimandarmelo?" ed ecco che l'account di WhatsApp viene hackerato da i truffatori.
Il telefono della vittima viene utilizzato per rubare gli account nella rubrica del telefono e viene creata una catena di Sant'Antonio!

Codacons: I codici che pervengono su WhatsApp non vanno mai condivisi e sono strettamente personali. è bene non condividerli mai né con amici né con i famigliari. La polizia postale consiglia di attivare la “verifica in due passaggi” disponibile nell’area “impostazioni-account dell’App” che ci permette di inserire un codice personale a sei cifre. qualora siate stati vittima di questa truffa che persiste e continua a truffare molteplici utenti segnalate alla Polizia Postale e non esitate a contattarci ad info@codaconslombardia.it o al recapito 02.29419096 e "acciuffa la truffa".

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE