Latina – Quartiere Nascosa (Ex Q5): Nasce il primo gruppo di CONTROLLO DI VICINATO

Il 15 gennaio, presso la tensostruttura della Parrocchia di San Luca nel quartiere Nascosa (ex Q5), si è tenuta la prima riunione per illustrare le finalità del progetto Controllo di Vicinato (CdV).

printDi :: 25 gennaio 2022 08:11
Latina – Quartiere Nascosa (Ex Q5): Nasce il primo gruppo di CONTROLLO DI VICINATO

Latina – Quartiere Nascosa (Ex Q5): Nasce il primo gruppo di CONTROLLO DI VICINATO

(AGR) Il 15 gennaio, presso la tensostruttura della Parrocchia di San Luca nel quartiere Nascosa (ex Q5), si è tenuta la prima riunione per illustrare le finalità del progetto Controllo di Vicinato (CdV).

Alla presenza di una cinquantina di persone del quartiere il Dott. Antimo Di Biasio, Referente per Latina dell’Associazione Nazionale Controllo di Vicinato, con il benestare del Comune di Latina e del Comandante della Polizia Locale Dott. Francesco Passaretti, come previsto dal protocollo d’intesa siglato con la Prefettura di Latina il 20/11/2018, ha spiegato in maniera semplice i principi che sono alla base del progetto nato negli Stati Uniti negli anni 60/70 ed arrivato in Europa nel 1982.

Questo si è reso possibile, grazie all’informazione preventiva da parte di uno dei residente di Via Caccini, Via Catalani e Via Landino Sig. Bruno Fontanarosa, che è stato individuato dal Comune e dagli stessi abitanti durante la riunione, come il Coordinatore del gruppo.

Il Controllo di vicinato, ha spiegato il Dott. Antimo Di Biasio, prevede l’auto-organizzazione tra vicini per controllare l’area intorno alle proprie abitazioni. I vicini, guardano, controllano, dialogano tra di loro attraverso una chat telefonica e segnalano tempestivamente alle Forze dell’Ordine tutte le situazioni di immediato pericolo.
L’attività del CdV è resa palese attraverso l’installazione da parte del Comune di Latina di appositi pannelli nei punti di ingresso delle vie sopra indicate e ciò funziona da deterrente per i male intenzionati.

Inoltre, il coordinatore del gruppo il cui nominativo è stato prontamente comunicato alla Prefettura di Latina, è a stretto contatto con le Forze dell’Ordine alle quali può riportare tutte quelle segnalazioni che non sono di immediato pericolo.

Nasce così una collaborazione costruttiva e proficua tra istituzioni e cittadini, che sarà rafforzata con incontri informativi e formativi periodicamente organizzati e promossi dal Comune di Latina.

L’insieme di queste attività ha anche il vantaggio di creare un “senso di vicinanza” tra i residenti e la certezza che nessuno resterà chiuso in casa di fronte ad un’emergenza ma si attiverà nel modo appreso durante l’incontro, senza correre rischi ma preoccupandosi del proprio vicino. Questo aumenta il senso di appartenenza rafforzando i legami sociali tra i residenti della stessa zona.

Ad oggi si registrano numerose adesioni ed l’attività del gruppo partirà a breve con la speranza che tale iniziativa possa allargarsi a macchia d’olio nei quartieri Nascosa (ex Q5) e Nuova Latina (ex Q4) per accrescere tanto la sicurezza quanto la solidarietà ed il senso di comunità.

Chiunque fosse interessato può entrare in contatto con i referenti del Controllo di Vicinato scrivendo all’email a:           

roma-cm@ancdv.it

oppure contattando il Dott. Antimo Di Biasio al 339/3234292

CK_MEDIA_IMG_3443}

Photo gallery

Latina – Quartiere Nascosa (Ex Q5): Nasce il primo gruppo di CONTROLLO DI VICINATO
CONTROLLO DI VICINATO

Approfondimenti

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE