Ladro specializzato in biciclette e monopattini elettrici, rintracciato grazie alle telecamere e denunciato

La tecnica collaudata per rubare una costosa bici elettrica era quella della prova della seduta sul sellino. Una volta sopra e pronto per il giro di prova il ladro si dava alla fuga. Stavolta è stato individuato e denunciato, la bici recuperata.

printDi :: 25 ottobre 2021 11:05
Ladro specializzato in biciclette e monopattini elettrici, rintracciato grazie alle telecamere e denunciato

(AGR) Una tecnica collaudata ed efficace quella di un 34enne di Nettuno che, fingendosi interessato all’acquisto di una bicicletta elettrica di ultima generazione messa in vendita da un privato, si è presentato all’appuntamento, pretendendo di provare la seduta del biciclo e, una volta in sella, si è dato alla fuga, facendo rimanere di stucco il malcapitato di turno.

Fondamentale per gli inquirenti la tempestività con cui la vittima ha denunciato l’accaduto; proprio questo particolare infatti ha permesso agli agenti della polizia giudiziaria del commissariato Vescovio di visionare le immagini di alcune telecamere, posizionate non distanti dal luogo dove era avvenuto il fatto e che ritraevano il ladro di biciclette in fuga.

Gli agenti sono riusciti così ad identificare l’uomo grazie alla comparazione delle immagini con altre in loro possesso, che ritraevano sempre lo stesso personaggio mentre rubava un monopattino nelle  zona del centro storico.
Gli investigatori, a quel punto, richiesto ed ottenuto il mandato per effettuare una perquisizione presso l’abitazione del malvivente, durante il sopralluogo, hanno rinvenuto ed acquisito un documento comprovante la compravendita della costosa bicicletta, documento che in un secondo momento ha consentito di rintracciare l’ignaro acquirente, abitante nella zona di Aprilia, al quale è stata sequestrata per essere riconsegnata al legittimo proprietario.Al termine degli accertamenti per il 34enne, protagonista di altri furti di biciclette e monopattini, è scattata la denuncia.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE