Ostia, via Casana, danneggiate le serrande di due negozi

Nel mirino dei malviventi muniti di piede di porco una frutteria ed un locale oramai sfitto. Bottino 50 euro e danni per oltre tremila euro. Non si esclude, vista l'esiguità della somma rubata che possa essere stata opera di teppisti.

printDi :: 07 aprile 2021 20:17
Ostia, via Casana, danneggiate le serrande di due negozi

(AGR) Danneggiate due serrande nella notte in via Casana ad Ostia. Bottino poco più di 50 euro. Danni per oltre 3 mila euro. E’ questo il risultato di tentativi di furti in alcuni esercizi del litorale, fa notizia gli obiettivi prescelti: una frutteria gestita da egiziani ed un locale che ha ospitato un negozio di abbigliamento fino a qualche mese fa e che si è trasferito.

Vicino alla serranda si legge tra l’altro in maniera chiara il nuovo indirizzo. Nella frutteria non è stato toccato nulla solo la cassa è stata forzata e sono stati trovati circa 50 euro tutti in monete utilizzate per dare il resto.

Sul furto ed i danneggiamenti stanno indagando i carabinieri, non è escluso che possa essere stata una scorreria di teppisti muniti di piede di porco. 

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE