"Dona un'ora, a lezione di antimafia", al via un corso per la legalità rivolto agli studenti delle periferie

Il corso ideato dalla delegata del sindaco per le periferie Federica Angeli è frutto del Protocollo di intesa tra Roma Capitale e Associazione Nazionali Magistrati Roma. Grande partecipazione registrata dall'iniziativa con oltre 5 mila alunni che hanno aderito

printDi :: 03 aprile 2021 15:32
Dona un'ora, a lezione di antimafia, al via un corso per la legalità  rivolto agli studenti delle periferie

(AGR) Federica Angeli c'è l'ha fatta. Il primo "mattoncino" di una vera e propria scuola di antimafia l'ha posizionato, ora dovrà costruire il resto dell'edificio. Al via martedì 7 aprile, infatti, il progetto “Dona un’ora: a lezione di antimafia”, il corso che prevede un ciclo di quattro lezioni rivolte agli studenti delle scuole di primo e secondo grado della periferia romana. Sono 32 gli Istituti Comprensivi che hanno aderito: 84 classi di scuola primaria e 172 classi di scuola secondaria di I grado per un totale di 5.096 alunni.

Il corso, nasce da un’idea della delegata della Sindaca alle periferie, Federica Angeli, affronterà varie tematiche: dalla lotta alla mafia raccontata da chi ogni giorno la porta avanti alle inchieste giornalistiche che hanno contribuito a smascherare storie di corruzione e criminalità fino al ruolo che le istituzioni, in particolare le Pubbliche Amministrazioni e la Magistratura, possono svolgere per far fronte a queste problematiche. “Sono state tante le scuole che hanno aderito al progetto. Questo mi riempie di orgoglio perché sono certa che queste lezioni potranno essere un’ulteriore opportunità per promuovere tra i più giovani gli importanti valori della legalità e dell’antimafia” dichiara la Sindaca di Roma, Virginia Raggi.

Photo gallery

Il sindaco Virginia Raggi al talent antimafia
Feerica Angeli al talent antimafia di Ostia

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE