Giornate Europee del Patrimonio: aperture straordinarie della Tomba Regolini – Galassi, del Tumulo Capanna e di una nuova mostra a Case Grifoni

Appuntamenti e visite guidate la mattina e il pomeriggio. Alle ore 18:30 a Case Grifoni l’inaugurazione della mostra “Il Tumulo delle Ploranti: un contributo all’Orientalizzante Medio di Cerveteri”.

printDi :: 22 settembre 2021 15:31
Giornate Europee del Patrimonio

Giornate Europee del Patrimonio

(AGR) In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio una giornata ricca di appuntamenti ed iniziative a Cerveteri quella di domenica 26 settembre. In programma aperture straordinarie e visite guidate e un evento eccezionale: l’inaugurazione di una nuova mostra permanente a Case Grifoni in Piazza Santa Maria dal nome “Il Tumulo delle Ploranti: un contributo all’Orientalizzante medio di Cerveteri”.

Ad organizzare e curare la giornata di Cerveteri, la SABAP – Provincia di Viterbo ed Etruria Meridionale, insieme all’Amministrazione comunale e la Cooperativa Artemide Guide.

Si comincia alle ore 11:00 con l’apertura straordinaria e la visita guidata alla Tomba Regolini – Galassi. Nel pomeriggio, alle ore 16:30 visita al cantiere di scavo della Necropoli di Monte Abatone con apertura straordinaria del Tumulo Campana.

Un appuntamento che Cerveteri propone con la partecipazione dell’Università della Tuscia di Viterbo. Alle ore 18:30 a Case Grifoni in Piazza Santa Maria taglio del nastro per una mostra eccezionale: “Il Tumulo delle Ploranti: un contributo all’Orientalizzante Medio di Cerveteri”.

Una mostra che porta alla luce un tesoro inaspettatamente ritrovato e restituito al bene collettivo anche dopo il lungo lavoro e l’impegno sul territorio dell’Associazione Archeologica NAAC lungo la Via Sepolcrale, sentiero principale della Necropoli della Banditaccia.

Per la partecipazione ai tre appuntamenti in programma è obbligatorio essere in possesso del Green Pass ed è obbligatoria la prenotazione.

Per informazioni e prenotazioni recarsi al Punto di Informazione Turistica di Piazza Aldo Moro, aperto tutti i giorni fino a sabato dalle ore 09:30 alle ore 12:30, oppure chiamare i numeri 3534107535 (anche WhatsApp) e 0699552637. “Quello delle Giornate Europee del Patrimonio è un appuntamento fisso del mese di settembre, un’occasione per mettere in luce le nostre ricchezze storiche, artistiche e archeologiche – ha detto Lorenzo Croci, Assessore alla Promozione e Sviluppo del Territorio del Comune di Cerveteri – l’edizione di quest’anno è davvero straordinaria per Cerveteri, perché segna l’apertura straordinaria di due siti normalmente non accessibili al pubblico e perché inaugureremo una nuova mostra nei locali di Case Grifoni, un vero e proprio tesoro in esposizione tornato alla luce e oggi a disposizione di visitatori e turisti”.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE