Regione Lazio, 300 mila euro ai comuni e municipi di Roma, per iniziative anti-violenza e diffusione pari opportunità

Eleonora Mattia (Presidente Commissione Pari Opportunità): iniziative che potranno ricevere contributi fino a 5 mila euro, sono: campagne di comunicazione, orientamento e formazione per bambine e ragazze, valorizzazione della storia e dei luoghi delle donne, toponomastica femminile.

printDi :: 03 agosto 2022 17:52
pari opportunità tra uomo e donna foto pixabay

pari opportunità tra uomo e donna foto pixabay

(AGR) “Con il nuovo avviso pubblico da 300 mila la Regione Lazio sostiene i Comuni del Lazio e i municipi di Roma finanziando progetti per la prevenzione e il contrasto alla violenza, empowerment femminile e promozione delle pari opportunità. Tra le iniziative, che potranno ricevere contributi fino a 5 mila euro, campagne di comunicazione, orientamento e formazione per bambine e ragazze, valorizzazione della storia e dei luoghi delle donne, toponomastica femminile.

Una misura importante che continua a investire su politiche di genere diffuse e trasversali partendo proprio dagli enti locali e di prossimità per cittadine e cittadini. Molto importante la possibilità di partecipare in collaborazione con enti del terzo settore e in partenariato con scuole, enti museali, biblioteche, luoghi della cultura, festival, manifestazioni culturali: serve uno sforzo multilivello e il protagonismo dei territori e delle comunità è essenziale per raggiungere insieme sempre nuovi traguardi verso una nuova alleanza tra uomini e donne

Così in una nota Eleonora Mattia, Presidente IX Commissione Pari opportunità Consiglio regionale del Lazio

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE