Vela, Europei 470 a Cesme in Turchia, bene gli italiani

Il vento da terra muove la classifica e favorisce gli sv edesi che volano in testa alla classifica provvisoria, la coppia Ferrari-Caruso regge il passo ed è ad un passo dalla medaglia, sfortunati, invece, Gradoni-Dubbini attardati nell'ultima boa

printDi :: 17 settembre 2022 13:19
Vela Europei 470 Mix a Cesme in Turchia

Vela Europei 470 Mix a Cesme in Turchia

(AGR) Secondo giorno di Gold Fleet a Cesme in Turchia per il Campionato Europeo della classe 470 Mixed. Vento da terra e interpretazione molto complessa del campo di regata: ne approfittano gli svedesi grazie alla grande esperienza portandosi in prima posizione. Gli italiani tengono il passo, per la Top Ten bene Ferrari – Caruso.

470 Mix

La classifica dopo 9 prove:
1° Dahlberg – Karlsson (SWE)
1° Xammar Hernandez – Brugman Cabot (ESP)
2° Mas Depares – Rodriguez Garzia-Paz (ESP)

Gli italiani in gara (classifica europei):
6° Ferrari - Caruso (ITA)
15° Gradoni – Dubbini (ITA)
17° Berta – Festo (ITA)
22° Di Salle - Padovani (ITA)
29° Totis – Linussi (ITA)

Le dichiarazioni dei protagonisti:

Alessandra Dubbini: “E’ un Campionato Europeo di grande livello. Purtroppo dopo le prime prove andate molto bene abbiamo riscontrato qualche difficoltà in più ritrovandoci attardati in classifica. Anche oggi abbiamo disputato due prove di buon livello ma con qualche errore nell’ultima boa della prima e una bandiera gialla nella seconda che ci ha costretto al ritiro. Domani proveremo a dare il massimo per chiudere comunque al meglio questa regata.”

Il tecnico FIV Gabrio Zandonà: “Ancora una giornata complicata per gli equipaggi azzurri: Ferrari – Caruso sono sempre in buona posizione nonostante una seconda prova andata male e quindi scartata; Gradoni – Dubbini un po’ sfortunati nonostante le buone performance. Bene Berta-Festo che hanno disputato due buone prove. Vento da terra, molto oscillante. Difficile fare bene le regate. Per la Medal Race ci possono essere buone possibilità per Ferrari – Caruso anche per una ipotetica zona medaglia.”

Qui di seguito l’elenco degli italiani presenti

470 MIX

Elena Berta (Aeronautica Militare) - Bruno Festo (LNI Mandello del Lario)
Benedetta Di Salle (Marina Militare) - Francesco Padovani (LNI Mandello)
Giacomo Ferrari (Marina Militare) - Bianca Caruso (Marina Militare)
Marco Gradoni (Tognazzi MV) - Alessandra Dubbini (Fiamme Gialle)
Andrea Totis (LNI Mandello) - Alice Linussi (SV Barcola Grignano)
Tecnico FIV presente: Gabrio Zandonà

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE