Fiumicino, fermare i licenziamenti di 26 persone a Italservizi

L'assessore al lavoro Anna Maria Anselmi ha incontrato oggi pomeriggio i rappresentanti dei lavoratori e di Italservizi 2007, obiettivo dell'incontro via web, trovare ogni possibile soluzione per evitare i licenziamenti

printDi :: 26 gennaio 2021 18:49
Fiumicino, fermare i licenziamenti di 26 persone a Italservizi

(AGR) "Insieme ai sindacati ho incontrato questo pomeriggio i rappresentanti di Italservizi 2007 per discutere sulle possibili soluzioni e alternative al licenziamento di circa 26 lavoratori". Lo dichiara l'assessora al Lavoro Anna Maria Anselmi."La crisi economica che stiamo attraversando è senza precedenti - sottolinea Anselmi -. Bisogna, di concerto con le aziende e con l’ausilio delle misure messe in atto dal Governo, trovare ogni tipo di soluzione che salvaguardi i posti di lavoro"

"La decisione di Alitalia, in considerazione anche del nuovo piano industriale, è quella di voler cessare il contratto in essere con Italservizi 2007 circa la scansione dei bagagli e la sicurezza scalo - prosegue l'assessora -. Abbiamo chiesto a Italservizi 2007 di trovare soluzioni alternative, come ad esempio il trasferimento delle risorse in altri appalti sempre nel territorio se non anche a Roma"."Il fondo integrativo straordinario che ad oggi viene prospettato potrà durare al massimo fino al 31 marzo, salvo proroghe - conclude Anselmi -. L’azienda si è resa disponibile, qualora vi fossero le condizioni, a ricollocare i lavoratori presso altri servizi o appalti. Porteremo, comunque, la situazione all’attenzione del Governo, del Ministero del Lavoro, dei Trasporti ed anche alla Regione Lazio. Faremo tutto ciò che è in nostro potere affinché possa essere trovata una soluzione".

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE