Gualtieri annuncia l'assunzione di nuovi giardinieri, il Pd AMA plaude all'iniziativa

Il Piano di Gualtieri prevedrebbe l’istituzione delle “Centralità Verdi”: cento aree verdi della città da curare e rendere fruibili subito. L’idea di Gualtieri piace alla base del Pd. “Condividiamo le dichiarazioni di Gualtieri sul verde pubblico"

printDi :: 03 agosto 2021 17:42
Gualtieri annuncia l'assunzione di nuovi giardinieri, il Pd AMA plaude all'iniziativa

(AGR) Verde pubblico qualcosa si muove. E’ il candidato sindaco Roberto Gualtieri del Pd a fare la voce grossa, a mettere il dito in uno dei punti “sensibili” dell’amministrazione Raggi. In sostanza Gualtieri ha dichiarato che nei primi 100 giorni vorrebbe avviare una azione decisa di manutenzione e bonifica che restituisca decoro e qualità, al verde pubblico.

Il Piano di Gualtieri prevederebbe anche l’istituzione delle “Centralità Verdi”: ossia, cento aree verdi della città da curare e rendere fruibili subito peer le esigenze dei cittadini. L’idea di Gualtieri piace alla base del Pd. “Apprendiamo con molta felicità le dichiarazioni di Roberto Gualtieri in merito il verde pubblico cittadino. - scrive in una nota stampa Falvio Vocaturo, portavoce Pd AMA e Francesco Mancino, candidato al III Municipio per il Pd – Sinora è stato l’unico candidato a dare ascolto ad un settore abbandonato dove i lavoratori spesso si trovano a far fronte ad emergenze senza una guida. Roma ha 470 km di verde tra parchi, ville storiche e giardini, un contenitore da ridargli vita. Il programma del candidato sindaco di centrosinistra Gualtieri prevede una cabina di regia e l'assunzione di 2000 giardinieri, con un' investimento economico dell'1 per cento del bilancio del comune di Roma.

Sul tema sicurezza nei parchi – continua la nota - ci sarà l'installazione delle telecamere per la protezione del verde, dei cittadini e dei lavoratori che potranno vivere in maniera serena la vita nei parchi di Roma. E’ positivo che il candidato sindaco abbia ascoltato le prime richieste del settore ambientale, solo con i giardinieri, che sono in prima linea e che conoscono il territorio si può dare un valore aggiunto alla "ristrutturazione" della città”.

foto pixabay

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE