Roma-Lido, lo stadio della Roma sblocca i lavori per l'ammodernamento della linea

La Giunta capitolina ha approvato l’integrazione dell’Accordo di collaborazione tra Roma Capitale e Regione Lazio per il potenziamento infrastrutturale della linea ferroviaria Roma-Lido. Previsti interventi della Regione per 180 milioni di euro

printDi :: 20 febbraio 2021 20:25
Roma-Lido, lo stadio della Roma sblocca i lavori per l'ammodernamento della linea

(AGR) Le proteste quotidiane dei pendolari sulla qualità e la puntualità del servizio non hanno sortito effetto per anni. C'è voluto, invece, un altro passo avanti verso il nuovo stadio della Roma a Tor di Valle a sbloccare i lavori in corso alle stazioni della Roma-Lido, fermi da almeno due anni ed a promuovere l'ammodernamento della linea. A riguardo, la Giunta capitolina ha approvato l’integrazione dell’Accordo di collaborazione tra Roma Capitale e Regione Lazio per gli interventi di potenziamento infrastrutturale della linea ferroviaria Roma-Lido.Sono previsti interventi da parte della Regione Lazio come la fornitura di nuovo materiale rotabile, per un costo stimato pari ad un totale di 180 milioni di euro.

Roma Capitale, invece, provvederà alla realizzazione di alcune opere che erano già previste in Bilancio: il completamento della nuova fermata di Acilia Sud (ferma da due anni) e la realizzazione del parcheggio di scambio (ancora da progettare); la costruzione di un sovrappasso pedonale per l’attraversamento della via del Mare, della via Ostiense e di via dei Romagnoli (non previsto nel primo stanziamento ma necessario alla fruibilità delle corse); un intervento di ristrutturazione e potenziamento dell’attuale fermata di Tor di Valle (lavori fermi da almeno due anni); la realizzazione di due "tronchini" per l’inversione di marcia dei treni a valle della stazione di Acilia; la fornitura di materiale rotabile in modalità di comodato d’uso.

La delibera con l’Accordo di collaborazione dovrà ora essere approvata dalla Giunta della Regione Lazio. Il provvedimento è propedeutico all’approvazione della convenzione urbanistica per il progetto del nuovo stadio a Tor di Valle, atto che dovrà essere sottoscritto tra Roma Capitale e il soggetto attuatore.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE