Fiumicino, più prevenzione anti-covid, tornano i drive-in per tamponi a piazzale Mediterrano ed a Polidoro

I test saranno eseguiti dai medici di medicina generale con il supporto e la collaborazione delle volontarie e dei volontari della Misericordia. il drive-in di Piazzale Mediterraneo, aperto fino a sabato dalle 9-13, a Palidoro giovedì 6 maggio stesso orario

printDi :: 04 maggio 2021 22:16
Fiumicino, più prevenzione anti-covid, tornano i drive-in per tamponi a piazzale Mediterrano ed a Polidoro

(AGR) Da domani, mercoledì 5 maggio, riparte il servizio di somministrazione di tamponi per l'individuazione del Sars-Cov2 (coronavirus) nei centri di Piazzale Mediterraneo (Molinari) e di Palidoro. Com'è stato fino ad ora, i test saranno eseguiti dai medici di medicina generale con il supporto e la collaborazione delle volontarie e dei volontari della Misericordia. Il servizio è in fase di rimodulazione, anche in base all'andamento della curva dei contagi e della campagna vaccinale. Per la settimana in corso, il drive-in di Piazzale Mediterraneo, sarà aperto fino a sabato la mattina dalle 9 alle 13, mentre quello di Palidoro rimarrà aperto solo giovedì 6 maggio nello stesso orario.

Possono sottoporsi al tampone nei due centri: i casi sospetti per i quali il medico di medicina generale decida la somministrazione del tampone stesso; i contatti stretti asintomatici di persone positive, individuati dal medico di medicina generale o segnalati dal dipartimento di Prevenzione della Asl o le persone al termine del periodo di quarantena; i contatti stretti asintomatici allo scadere dei 10 giorni di isolamento.

“La riapertura dei drive-in per i tamponi Covid di Piazzale Mediterraneo e di Palidoro non può che essere una buona, anzi ottima notizia. - afferma Roberto Severini, capogruppo della lista civica Crescere Insieme - Ringraziamo il Sindaco, per aver subito accolto la mia richiesta volta a fare luce sulla questione delle modalità di somministrazione dei test e il vicepresidente del Consiglio regionale Cangemi, per aver trasformato tale richiesta in un’interrogazione. E’ una grande soddisfazione vedere i cittadini e il territorio di Fiumicino vincere questa battaglia, che ha portato al ripristino di entrambe le strutture.

Rimettere in funzione due presidi efficaci come questi era una questione di fondamentale importanza. Un servizio che si è dimostrato essenziale per tutta la popolazione, in particolar modo al Nord del territorio.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE