Antonella Palmisano Ambasciatrice del Rotary Club Ostia

Il Rotary Club Ostia ha celebrato la "Festa di fine estate" assegnando l'onorificenza a Socio Onorario all'Atleta delle Fiamme Gialle che abita nel territorio del X Municipio di Roma Capitale

printDi :: 27 settembre 2021 15:51
Rotary Club Ostia

Rotary Club Ostia

(AGR) Metti una sera di fine settembre con una temperatura gradevole in un circolo del golf a Casalpalocco. Tavole imbandite, ombrelloni e drink serviti, tanti ospiti e voilà, l’ospite d’onore che il Rotary Club Ostia attendeva dallo scorso 6 agosto, giorno in cui ha vinto la medaglia d’oro olimpica: Antonella Palmisano.

Antonella Palmisano classe 1991, Atleta delle Fiamme Gialle,  campionessa olimpica dei 20 km di marcia ai Giochi di Tokyo 2020, ha ricevuto dal Rotary Club Ostia l’onorificenza a Socio Onorario del Club per i meriti sportivi conseguiti associati ai valori rotariani posseduti nella bella serata di sabato 25 settembre 2021, in occasione della “Festa di fine estate” che il club celebra ogni anno in segno di saluto ad una stagione meravigliosa che nel territorio ostiense significa mare, belle giornate, passeggiate all’aria aperta e nella pineta.

Antonella Palmisano da Mottola si è trasferita a Roma nel 2012 e abita nel territorio del X Municipio di Roma Capitale come ha ricordato anche lei durante la serata. Ed è proprio questa appartenenza territoriale che, come ha detto il Presidente del Rotary Club Ostia Claudio Miglio che “… ci ha consentito, come club, di assegnarle l’onorificenza per meriti sportivi e per i valori rotariani che Antonella esprime e che le consentirà di essere la nostra ambasciatrice nei tanti progetti che abbiamo con i giovani del territorio”.

Antonella Palmisano, accompagnata dal fisioterapista della Nazionale Italiana di Atletica Leggera, Cristian Bruno di Ostia,

Presidente Claudio Miglio e Palmisano

Presidente Claudio Miglio e Palmisano

si è mostrata sin da subito molto affabile e disponibile, pronta all’amicizia e al dare agli altri il giusto supporto. Come lei stessa ha riferito durante la serata, è sua intenzione impegnarsi per con il Rotary Club Ostia nello sviluppo di progetti per i giovani sul territorio del X Municipio di Roma Capitale.

Alla serata hanno presenziato il Comandante del Gruppo Roma della Guardia di Finanza di Ostia Colonnello Jonathan Pace insieme al Luogotenente Salvatore Iasevoli.

Ma la “Festa di fine estate” ha visto anche la presenza dello scrittore Alessandro Moriccioni autore di numerosi libri che ha presentato il suo ultimo libro “Pittori maledetti” un best seller della Newton Compton.

Come ha ricordato Alessandro Moriccioni, “Pittori Maledetti” non è un libro di storia dell’arte, né di critica artistica ma è soltanto un “punto di vista”, un tentativo di “scoprire” una porzione di quel mondo fatto di grandi geni, di uomini e donne, che hanno donato sé stessi alla creazione del bello. Un libro veramente interessante, scritto con leggerezza e che racconta le storie di 26 grandi pittori che dietro gli infiniti quadri, le grandiose sculture e le costruzioni più spettacolari ed eleganti, hanno vissuto vite non sempre serene e gioiose anzi, erano individui senza dubbio talentuosi ma infelici, violenti, depressi, egocentrici o semplicemente sfortunati.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE